Ristorante nominato:

Tamo

Spoltore (PE)

Un edificio d’epoca in un borgo medioevale accoglie i commensali all’interno di un contesto minimal e contemporaneo in cui regna il nostro grande tavolo unico. Persone una di fianco all’altra che condividono un’esperienza, quella culinaria. Tamo è un’esperienza culinaria che racconta il girovagare di due giovani chef. Un viaggio che inizia dal tavolo unico, dove i commensali si incontrano e condividono pensieri, e che continua con la presentazione dei piatti, sintesi di un confronto di idee, tecnica e ricerca, e si conclude con uno scambio e arricchimento tra gli ospiti e gli chef.

Zonfa William
Consigliato dallo chef

William Zonfa

Un ristorante contemporaneo nel design e nella proposta gastronomica, che con coraggio prova a interpretare un’idea di ristorazione giovane e raffinata in un piccolo borgo abruzzese.

MAIN PARTNER

PARTNER

MEDIA PARTNER