Ristorante nominato:

Pank

Torino

Tra i palazzi liberty di Torino il ristorante si sviluppa in due piani: sacrifica spazi per creare nuove esperienze, emozionali, rispettando il leitmotiv sabaudo che si respira già nel salotto in ingresso concepito dall’emergente designer Andrea Vecera. Dettagli e idee di contrasto proposti nei piatti di Ivan Accorsi che si cimenta in uno stile contemporaneo dai sapori territoriali e internazionali con ricette tipiche piemontesi rivisitate e tipicità d’oltremare servite tra un pavimento di legno chiaro contrapposto a un soffitto costellato da un gioco di luci ideato da Davide Groppi.

Grassi Marta
Consigliato dallo chef

Marta Grassi

Il giovane chef che guida questo ristorante ha le qualità per proporre un efficace equilibrio tra piatti tradizionali e altri che invece raccontano della sua personalità creativa.

MAIN PARTNER

PARTNER

MEDIA PARTNER